Il prezzo Bitcoin aumenta del 9% in 24 ore per raggiungere i 18.000 dollari

Qual è la prossima tappa dell’encierro Bitcoin?

Con l’ultimo movimento al rialzo dei prezzi, il limite di mercato della Bitcoin è ai massimi storici.
Il prezzo della Bitcoin è aumentato di circa il 50% nell’ultimo mese.
L’encierro arriva sulla scia degli investimenti istituzionali di MicroStrategy e Square e delle integrazioni di prodotti con PayPal.

La situazione sta diventando monotona.

Meno di un giorno dopo aver superato i 17.000 dollari di valore, Bitcoin ha raggiunto i 18.000 dollari per la prima volta da dicembre 2017.
Perché il prezzo del Bitcoin è in aumento? Ecco i 5 motivi principali

Il prezzo del Bitcoin è superiore ai 16.000 dollari, avendo sfondato per la prima volta in tre anni. Il suo prezzo attuale di 16.081 dollari rappresenta un aumento di valore del 28% negli ultimi tre mesi.

L’aumento dei prezzi è accompagnato da un nuovo record di capitalizzazione di mercato, che ora supera i 334 miliardi di dollari.

Nelle ultime 24 ore, il prezzo di Bitcoin è salito di valore di un enorme 9% e ora supera i 18.150 dollari.

  • BTC
  • +54.91% $18212.68
  • 24H7D1M1YMax
  • 19Ott 19Ott 23Ott 27Ott 31Ott 31Ott 4Ott 8Ott 8Ott 12Ott 16110001300015000150001700019000
  • Prezzo BTC

Il co-fondatore di Nexo, Antoni Trenchev, ha dichiarato: „Alcuni eventi recenti hanno indubbiamente avuto un impatto: investimenti istituzionali come MicroStrategy e Square, PayPal attivamente scellino cripto, e il dimezzamento Bitcoin a maggio, tra gli altri“.

MicroStrategy, una società pubblica guidata da Bitcoin convert Michael Saylor, ha effettuato il suo primo investimento Bitcoin (21.454 per un importo allora di 250 milioni di dollari) all’inizio di agosto, quando BTC era nella fascia degli 11.000 dollari.

All’inizio di ottobre, Jack Dorsey Square, fondata da Jack Dorsey, ha acquistato 4.709 Bitcoin (allora per un valore di 50 milioni di dollari), quando il prezzo era un po‘ inferiore agli 11.000 dollari.

Entro il 21 ottobre, Square alternative PayPal si era unita alla mischia, annunciando che avrebbe permesso agli utenti di acquistare Bitcoin sulla sua app. Il prezzo era a quel punto tra i 12.000 dollari, nemmeno un mese fa; da allora non è più sceso al di sotto di quella cifra, fino a 18.000 dollari.

Trenchev ritiene, tuttavia, che questo non sia solo il risultato di eventi recenti, ma di solidi fondamentali a lungo termine. „Vale anche la pena sottolineare che il successo di Bitcoin non è temporaneo: l’ondata HODL di un anno, che rivela quanti investitori detengono BTC per oltre un anno, è ai massimi storici“, ha detto.

Lucas Huang, che è a capo della crescita per il Tokenlon di scambio decentralizzato, ha detto: „Il top è già arrivato? Non possiamo dirlo, ma i nostri utenti sono certamente interessati al prezzo di rally del Bitcoin… Potremmo non aspettare a lungo per vedere [un] Bitcoin di nuovo al top“.

Quel numero, per chi tiene il conto a casa, è di 20.089 dollari, che è successo nel dicembre 2017. Al ritmo che stiamo andando, torneremo a 20.000 dollari entro dicembre 2020.